Una manciata di frutta secca al giorno aiuta a prevenire molte malattie, tra cui il cancro.


Una recente scoperta ci mostra come il mangiare anche solo una manciata di frutta secca al giorno possa aiutare nella prevenzione del cancro e di tutte quelle malattie cardiovascolari, cardiache e riduce di molto la probabilità di cadere trappola di quei dannosi e mortali ictus. Tutte malattie che, una volta che insorgono, non sono poi un bel passatempo da curare poiché possono portare a gravi complicazioni, soprattutto se non curate in tempo e se non curate come si deve. Una "medicina" quasi a costo zero e che può essere ingerita sia a stomaco vuoto che a stomaco pieno, in qualunque momento della nostra giornata. Lo studio è stato portato avanti dagli studiosi dell'Imperial College di Londra, in collaborazione con gli studiosi dell'Università di Scienze e Tecnologia della Norvegia, ed ha portato alla luce molti effetti benefici che la frutta secca, quali arachidi, noci e nocciole, può portare al nostro organismo nel corso degli anni.

 

Mangiare circa venti grammi di frutta secca al giorno, quindi l'equivalente di un pugno di noci o arachidi, riduce drasticamente l'insorgere di malattie cardiovascolari, contrasta il cancro ed, in maniera generale, riduce di circa il ventidue per cento le probabilità di morte prematura nei vari soggetti. Ma malattie all'apparato cardiovascolare e circolatorio non sono le uniche ad essere contrastate da questa "frutta miracolosa", poiché lo studio ci mostra come un pugno di noci al giorno può essere in grado di prevenire l'insorgere di patologie alle vie respiratorie, nonché la possibilità di vedere svilupparsi il diabete. Il gruppo di ricerca ha preso in considerazione un gruppo di circa 819 persone, sparse in tutto il mondo ed ognuna con malattie diverse tra quelle elencate precedentemente. Indipendentemente dalla regione in cui abitavano e dal loro stile di vita, è stato riscontrato, in coloro che consumavano almeno 20 grammi di frutta secca al giorno, un miglioramento visibile. Ovviamente c'è da aggiungere che il condurre uno stile di vita sano è più produttivo del singolo mangiar noci o frutta secca in generale, ma possiamo concludere dicendo che le due cose possono coincidere al meglio tra loro.  

 

Davide Marano BLASTING NEWS